Molle a compressione in filo di acciaio armonico, filo elettrozincato o filo di acciaio inossidabile

Disegni tecnici - Molle a compressione in filo di acciaio armonico, filo elettrozincato o filo di acciaio inossidabile

Ordinando dal lunedì al giovedì prima delle 15:30 e il venerdì prima delle 14:45, l'ordine verrà spedito il giorno stesso, con consegna prevista entro 2-4 giorni. Vale per tutte le molle a compressione in stock

Vedere gli sconti per quantità e i prezzi facendo clic sul carrello vicino al prodotto richiesto.

Per trovare la molla richiesta in modo rapido e semplice, utilizzare i cursori della gamma.

Anche se disponiamo della più vasta gamma di molle a compressione standard in Danimarca con oltre 500.000 molle a compressione in stock in più di 5.000 misure diverse, con il nostro sistema è facile trovare la molla a compressione giusta e l'esatta quantità richiesta.

Sono disponibili molle a compressione di ogni tipo, da quelle piccole utilizzate nella meccanica di precisione fino alle grandi molle a compressione per applicazioni industriali. La gamma di molle a compressione standard copre lunghezze tra 2,00 mm e 1080,00 mm. La selezione è prodotta in conformità con le attuali norme DIN secondo i più elevati requisiti di qualità in Europa e America.

Che cos'è una molla a compressione?
 

Le molle a compressione sono utilizzate in un'ampia gamma di prodotti in cui è necessaria la forza di compressione. Questi possono includere i prodotti più svariati, dagli apparecchi acustici, alle penne a sfera, fino ai tagliaerba, ai macchinari industriali e molto altro ancora.

Le molle a compressione sono essenzialmente un componente in grado di accumulare forza e funzionare a livelli ottimali per un periodo di tempo prolungato, a condizione che siano utilizzate e dimensionate correttamente. Questa forza si accumula nella molla quando si comprime e viene rilasciata quando la molla può ritornare alla sua lunghezza originale.

Filo di acciaio armonico: ambiente asciutto
 

Le molle in filo di acciaio armonico sono consigliate per l'uso in ambiente asciutto. Il materiale non offre protezione contro la ruggine. Le molle in filo di acciaio armonico sono circa il 10% più forti delle molle in acciaio inossidabile.

Le molle a compressione in filo elettrozincato sono in filo di acciaio armonico che viene successivamente zincato elettricamente. Questo dona alle molle a compressione una superficie attraente e brillante. L'elettrozincatura offre solo una moderata resistenza alla corrosione, ma se la molla è utilizzata in un ambiente umido, la vita utile è maggiore rispetto alla stessa molla in filo di acciaio armonico senza trattamento superficiale.

Filo di acciaio inossidabile: ambiente umido
 

Per ambienti umidi si consigliano le molle in filo di acciaio inossidabile. Le molle in acciaio inossidabile sono circa il 10% più deboli delle molle in filo di acciaio armonico.

Se si utilizzano molle in ambienti in cui sono esposte a prodotti chimici aggressivi o all'acqua salata, si consigliano le molle in un tipo specifico di acciaio inossidabile (AISI 316). Queste non sono nel nostro stock, ma possiamo produrle su misura su richiesta. Contattateci per ulteriori informazioni.

Molle per taglio e prova
 

In caso di dubbi sulla lunghezza/corsa necessaria, sono disponibili molle nelle lunghezze di 300, 500 e 1.000 mm prodotte appositamente per essere tagliate alla lunghezza necessaria e utilizzate per prototipi e prove. Ordinare per lunghezza usando il cursore in basso.

6-46655-description

Acciaio inossidabile 302

6-46095-description

Filo di acciaio armonico

6-46719-description

Zincate

Naviga per
Opzioni di acquisto
d - Diametro filo (mm)
De - Diametro esterno (mm)
Di - Diametro interno (mm)
L0 - Lunghezza senza carico (mm)
Ln - Lunghezza con carico max. (mm)
Sn - Corsa massima (mm)
Fn - Carico massimo in a Ln (N)
R - Costante della molla (N/mm)
Materiale

Articoli 1-10 di 5404

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
Visualizza i prezzi - Aggiungi al carrello Materiale d
Diametro filo (mm)
De
Diametro esterno (mm)
Di
Diametro interno (mm)
L0
Lunghezza senza carico (mm)
Ln
Lunghezza con carico max. (mm)
Sn
Corsa massima (mm)
Fn
Carico massimo in a Ln (N)
R
Costante della molla (N/mm)
Num. stock Inventario Disegni tecnici Continua a leggere 3D CAD
Acciaio inossidabile 302 0.15 1.45 1.15 3.05 1.55 1.50 0.85 0.55 C00570060120S C00570060120S
Filo di acciaio armonico 0.15 1.45 1.15 3.05 1.55 1.50 1.02 0.67 C00570060120M C00570060120M
Acciaio inossidabile 302 0.15 1.45 1.15 4.83 2.29 2.54 0.85 0.32 C00570060190S C00570060190S
Filo di acciaio armonico 0.15 1.45 1.15 4.83 2.29 2.54 1.02 0.39 C00570060190M C00570060190M
Acciaio inossidabile 302 0.15 1.45 1.15 6.35 2.90 3.45 0.85 0.23 C00570060250S C00570060250S
Filo di acciaio armonico 0.15 1.45 1.15 6.35 2.90 3.45 1.02 0.28 C00570060250M C00570060250M
Acciaio inossidabile 302 0.15 1.45 1.15 7.87 3.51 4.36 0.85 0.19 C00570060310S C00570060310S
Filo di acciaio armonico 0.15 1.45 1.15 7.87 3.51 4.36 1.02 0.23 C00570060310M C00570060310M
Acciaio inossidabile 302 0.15 1.45 1.15 9.65 4.24 5.41 0.85 0.16 C00570060380S C00570060380S
Filo di acciaio armonico 0.15 1.45 1.15 9.65 4.24 5.41 1.02 0.19 C00570060380M C00570060380M

Articoli 1-10 di 5404

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
Materiale
Filo di acciaio armonico

Il filo è certificato ai sensi della norma DIN 17223 Classe C Filo NUM. MATERIALE 1.1200 – Norma EN 10270-1
Temperatura di lavoro fra -30 °C e +120 °C
Consigliato per l'uso in ambienti asciutti.

Acciaio inossidabile

Il filo è certificato ai sensi della norma DIN 17224 AISI 302 NUM. MATERIALE 1.4310 – Norma EN 10270-3
Temperatura di lavoro fra -200 °C e +250 °C
Utilizzabile in ambienti asciutti e umidi o bagnati.
Se è necessaria una molla a compressione in AISI 316, è possibile produrla su ordinazione.

Zincato

Il filo è certificato ai sensi della norma DIN 17223 Classe C Filo NUM. MATERIALE 1.1200 – Norma EN 10270-1
Temperatura di lavoro fra -30 °C e +120 °C
Le molle a compressione zincate sono in filo di acciaio armonico che viene successivamente zincato elettricamente. L'elettrozincatura conferisce alla molla a compressione una superficie brillante e più resistente alla corrosione.
Consigliato per l'uso in ambienti asciutti.

Tolleranze

Serie A e C: (vedere a quale serie appartiene una molla nella colonna "Serie" della tabella).
La norma DIN 2098 definisce le dimensioni della molla sulla base dello spessore del filo.

La norma DIN 2095 definisce la forza come parametro determinante. Il numero di avvolgimenti, quindi, può variare. L0 ha solo valore indicativo e può essere più lungo di quanto indicato nelle tabelle. Una volta caricata, la molla si assesta e raggiunge così la lunghezza giusta. Gli scostamenti hanno luogo di solito in caso di grande rapporto di avvolgimento ((De - d) / d), dove la molla ha un filo sottile in rapporto al diametro.

Diametro medio Tolleranze

Dm (mm)
da
a
0,63
1,00
1,00
1,60
1,60
2,50
2,50
4,00
4,00
6,30
6,30
10,00
10,00
16,00
16,00
25,00
25,00
31,50
31,50
40,00
40,00
50,00
50,00
63,00
63,00
80,00
80,00
100,00
100,00
125,00
125,00
160,00
160,00
200,00
Gütegrad 2 (mm)
Rapporto di avvolgimento (Dm / d)
4 ⇒ 8
8 ⇒ 14
14 ⇒ 20
+ - 0,07
+ - 0,10
+ - 0,15
+ - 0,08
+ - 0,10
+ - 0,15
+ - 0,10
+ - 0,15
+ - 0,20
+ - 0,15
+ - 0,20
+ - 0,25
+ - 0,20
+ - 0,25
+ - 0,30
+ - 0,25
+ - 0,30
+ - 0,35
+ - 0,30
+ - 0,35
+ - 0,40
+ - 0,35
+ - 0,45
+ - 0,50
+ - 0,40
+ - 0,50
+ - 0,60
+ - 0,50
+ - 0,60
+ - 0,70
+ - 0,60
+ - 0,80
+ - 0,90
+ - 0,80
+ - 1,00
+ - 1,10
+ - 1,00
+ - 1,20
+ - 1,40
+ - 1,20
+ - 1,50
+ - 1,70
+ - 1,40
+ - 1,90
+ - 2,20
+ - 1,80
+ - 2,30
+ - 2,70
+ - 2,10
+ - 2,90
+ - 3,30

Serie B: (vedere a quale serie appartiene una molla nella colonna "Serie" della tabella).
In questa serie, il numero di avvolgimenti non è specificato, in quanto la molla è prodotta con una lunghezza senza carico definita e una forza specifica. Per raggiungere queste forze, il numero di avvolgimenti è variabile.

Serie D: (vedere a quale serie appartiene una molla nella colonna "Serie" della tabella).
La serie è prodotta per l'uso in prove e prototipi. Pertanto non esistono tolleranze per questa serie. Poiché questa serie è progettata per i test, il taglio degli avvolgimenti della molla varia da molla a molla; pertanto, non è possibile definire la costante della molla.

Scheda tecnica e 3D CAD

Se si desidera una scheda tecnica in PDF o un disegno 3D CAD della molla in formato .step, .iges o .sat, è possibile scaricar li gratuitamente facendo clic sul simbolo 3D CAD vicino al numero di articolo nella tabella.

Terminologia
Disegni tecnici - Molle a compressione in filo di acciaio armonico, filo elettrozincato o filo di acciaio inossidabile
d
=
Diametro filo in mm
De
=
Diametro esterno (Di + (d*2))
Dm
=
Diametro medio in mm (De - d)
Di
=
Diametro interno in mm (De - (d*2))
n
=
Numero di spire elastiche efficaci
nt
=
Totale spire (n+2)
L0
=
Lunghezza libera senza carico. Lo è puramente indicativo. Lo può variare leggermente.
L1
=
Lunghezza con carico in mm a F1
L2
=
Lunghezza con carico in mm a F2
Ln
=
Lunghezza con carico max. in mm (lunghezza min./carico max.)
F1
=
Carico parziale in N (newton) a L1
F2
=
Carico aggiuntivo in N (newton) a L2
Fn
=
Carico massimo in N (newton) a Ln (da non utilizzare)
sn
=
Corsa massima (compressione) in mm (Lo-Ln) (da non utilizzare)
R
=
Costante della molla in N/mm
Dd
=
Diametro dell'albero sul quale può lavorare la molla
Dh
=
Diametro del foro in cui può lavorare la molla
1 N
=
0,10197 Kg
1 Kg
=
9,80665 N
Calcolo della forza della molla

Se si desidera sapere quanta forza viene prodotta da una molla a compressione per una data lunghezza/corsa, è possibile utilizzare la formula seguente:

Corsa (s) x Costante della molla (R)

Se una molla è compressa a 16 mm (s) e presenta una costante della molla di 3 N/mm (R), questa produce una forza di: 16 mm x 3 N/mm = 48 N

16 mm x 3 N/mm = 48 N (ca. 4,8kg)

Se è necessaria una molla a compressione con costante della molla e capacità di carico molto elevate, potrebbe essere consigliato utilizzare molle per stampi colorate. Per saperne di più

Costante della molla

La costante della molla indica quanta forza è prodotta da una molla per millimetro quando è compressa. Se una molla ha una costante della molla di 1,5 N/mm ed è compressa a 10 mm, la forza della molla è 15 N.

Serie A, B e C:  La costante della molla è indicata nella tabella.

Serie D:  Non sono presenti costanti di molle per questa gamma di molle. Queste molle sono progettate per eseguire prove ripetute in modo tale che le molle possano essere accorciate per ottenere la lunghezza desiderata. La costante della molla dipende dalla lunghezza; pertanto, non siamo in grado di fornire una costante generale.

Configurazione delle estremità

Serie A:   (vedere a quale serie appartiene una molla nella colonna "Serie" della tabella).
Le molle con spessore del filo fino a 0,8 mm sono chiuse ma non molate.
Le molle con spessore del filo di 1,0 mm e oltre sono chiuse e molate.

Serie B e C:  (vedere a quale serie appartiene una molla nella colonna "Serie" della tabella).
La pagina di prodotto per ciascun singolo prodotto mostra se è chiuso e molato oppure non molato.

Serie D:  (vedere a quale serie appartiene una molla nella colonna "Serie" della tabella).
Poiché la serie è prodotta per prove e taglio, la struttura delle estremità non è definita.

Molla a comp., Chiusa, molata
Chiusa, molata
Molla a comp., Chiusa, non molata
Chiusa, non molata
Molla a comp., Non chiuso
Non chiuso
Senso di avvolgimento

Di solito è destra. La forza e l'applicazione non sono influenzate dalla direzione di avvolgimento.

Le molle a compressione standard non sono definite con una direzione di avvolgimento specifica. A seconda della produzione, le molle possono essere con avvolgimento destro o sinistro.

Vita utile delle molle

La vita utile di una molla, di solito, è di difficile definizione. Entra in gioco un gran numero di parametri e, pertanto, è impossibile definire una vita utile.

Tra i parametri che hanno un effetto importante sulla vita utile vi sono: Installazione, metodo di installazione, numero di movimenti, vibrazioni, urti, torsione, lunghezza della corsa, corsa non assiale, temperatura, usura contro altre superfici, ambiente di utilizzo, eventuali agenti detergenti, impatti laterali ecc.

Dimensionare sempre una molla a compressione in modo che fornisca la corsa e la forza desiderata con il minor sforzo possibile. Questo darà alla molla la massima vita utile possibile.

Applicando il carico massimo alla molla o superandolo se ne riduce la durata e potrebbe provocarne la distorsione definitiva.

Pertanto si consiglia di non utilizzare più del 75% della corsa massima (Sn) delle molle coniche.

Varie

Se la molla a compressione è compressa a Ln (la lunghezza con carico max.), si assesta. In tal caso, non tornerà alla sua lunghezza originale.

Incompatibilità di Internet Explorer

Questo sito purtroppo non funziona bene con Internet Explorer. Ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser gratuiti:

Copyright © 2020 Sodemann Industrifjedre A/S. All rights reserved.